10 cose da vedere a Monaco di Baviera

| |

Monaco di Baviera è la città più importante della Germania meridionale e conosciuta in tutto il mondo per l’organizzazione del famoso Oktoberfest, la festa di birra più grande al mondo. Oltre a questo spettacolare evento Monaco di Baviera ha molte altre attrazioni da offrire a migliaia turisti che la scelgono ogni anno per passare le proprie vacanze. Infatti grazie alle residenze reali, agli immensi parchi, ai suoi musei, alle sue chiese in stile barocco e rococò e al suo folclore è diventata presto una meta molto ricercata da tutti. Per di più è la terza città per numero di abitanti dopo Berlino e Amburgo.

La città di Monaco di Baviera riesce ad unire perfettamente le caratteristiche di una metropoli europea con quelle di una città romantica e accogliente. Infatti potete trovare decine di musei, castelli che sembrano usciti dalle favole magiche, cattedrali pittoresche e parchi grandi per scappare dal rumore della città. Infatti è impossibile annoiarsi a Monaco di Baviera e c’è solo l’imbarazzo della scelta per i posti da visitare, le attività da seguire e i negozi da shopping. Per visitare tutte le attrazioni turistiche che questa città ha da offrire non basterebbe un mese intero ma se avete alcuni giorni a disposizione ci sono alcune tape che non potete assolutamente perdervi.

Monaco di baviera

Marienplatz

Partendo dal principio, cosa vedere a Monaco di Baviera? Una delle piazze più importanti è la Marienplatz o meglio la Piazza di Maria, dove si trova anche il Neues Rathaus (Municipio Nuovo). Ideata nel 1158 da Enrico il Leone venne utilizzata solamente nel 1315 come teatro dei maggiori avvenimenti pubblici e venne sempre denominata Markt mercato.

Il centro storico di Monaco di Baviera è il luogo più amato dai monacensi e più apprezzato dai turisti. Oggi Marienplatz è tornata ad ospitare per un mese intero il Christkindlmarkt (Mercatino di Gesù Bambino) che inizia a fine novembre fino al 24 Dicembre. Si crea un’atmosfera magica con il grande abete illuminato, bancarelle dove comprare addobbi natalizi e prodotti tipici dell’artigianato e della gastronomia locale. Ogni giorno alla 17.30 risuonano le antiche melodie natalizie dalla balconata del Municipio.

Il Neues Rathaus è un edificio imponente nel centro storico di Monaco di Baviera con un’architettura dallo stile neogotico, diventato sede degli uffici del sindaco e dell’amministrazione comunale della città. Insieme al municipio domina la facciata principale il celebre Glockenspiel, il più grande carillon della Germania. Una torre alta 81 metri che si aziona tre volte al giorno: alle 11:00, 12:00 e alle 17:00.

Una delle attrazioni più apprezzate dai turisti che si compone in due piani diversi. Nel primo piano vengono rappresentati i festeggiamenti per il matrimonio del duca Guglielmo V di Baviera con la principessa Renata di Lotaringia e in quello inferiore viene rievocata l’antica danza dei bottai. Conosciuta anche come Schäfflertanz simboleggia il ritorno alla normalità e alle feste dopo la peste che colpi la citta dal 1515 fino al 1517 provocando la morte di un terzo della popolazione.

Frauenkirche

Uno dei monumenti più visitati in Germania è la Frauenkirche ovvero la Chiesa di Nostra Signora. Non solo un luogo di culto e di preghiera ma anche un palcoscenico che ospita ogni anno numerosi eventi culturali e musicali. La più famosa cattedrale di Monaco di Baviera dalla sua ricostruzione nel 2005 ha ospitato più di 12 milioni di visitatori che restano incantati della sua bellezza e della sua architettura in stile gotico. Prendendo il bus numero 52 potete facilmente raggiungere la cattedrale cosi come le linee metropolitane S, U3 e U6 che si fermano appunta a Marienplatz.

Al suo interno troverete un organo corale noto anche come Andreasorgel collocato nella cappella del Santissimo Sacramento. Una delle attrazioni più interessanti è di sicuro la leggenda alla quale è legata. La Teufelstritt (l’impronta dell’diavolo) è una legenda antichissima, dove i costruttori sfidarono il diavolo sostenendo di poter costruire una chiesa molto luminosa anche in assenza di finestre. Si racconta che dopo la costruzione ma prima che la chiesa fosse consacrata il diavolo fece ingresso in chiesa e non vide nessuna finestra, essendo esse nascoste dalle colone delle navate. L’impronta, infatti, è l’unico punto dove non si notano le finestre della cattedrale.

Englischer Garten

Per chi vuole godersi un po’ di relax lontano dalla rumorosa città, l’Englischer Garten è la scelta ideale. Insieme a Hyde Park di Londra e al famoso Central Park di New York è uno dei parchi più grandi al mondo grazie anche alla sua estensione di 4 chilometri quadrati. Una delle attrazioni principali del parco è il famoso lago Kleinhesseloher See dove si puoi passare una bellissima giornata in compagnia dei propri amici e famigliari per bersi una birra e fare due chiacchiere. Un’altra attrazione assolutamente da visitare è anche la Chinesischer Turm che ospita il più grande biergarten della Germania che arriva fino a 7 mila posti a sedere.

Castello di Nymphenburg

Costruita come una semplice residenza estiva del Wittelsbach, negli ultimi tre secoli ha subito diversi cambiamenti diventando ben presto un vero palazzo abbellendosi con statue, fontane e aiuole. Oggi il Castello di Nymphenburg propone diversi saloni che possono essere visitate da tutti gli interessati. Tre sono le sale principali da visitare: la Festsaal, la Schönheitsgalerie e la Amalienburg.

In stile barocco questo complesso offre una suggestiva facciata d’inspirazione francese. Inoltre avrete la possibilità di visitare lo splendido parco essendo che la struttura e circondata anche da vari padiglioni come il Pagodenburg, la Magdalenenklause, e il Badenburg. Anche il Museo delle Carrozze “Marstallmuseum” è un opportunità unica per ammirare una splendida collezione di porcellane e vale la pena spendere qualche ora insieme al museo Mensch und Natur ideale per una visita con i bambini.

Viktualienmarkt

Il Viktualienmarkt è un bellissimo mercato all’aperto con una vasta varietà di prodotti tra cui miele, salumi, formaggi e prodotti tipici locali. Per gli amanti della gastronomia non c’è nessun posto migliore per gironzolare per le bancarelle del miglior mercato di Monaco di Baviera. Inoltre si trova solamente a due passi dal centro della città, quindi dalla piazza Marienplatz. In questo mercato troverete più di 140 bancarelle di colore verde scuro e disposto ordinatamente in fila per facilitare il passaggio di tutti. Grazie alla grande varietà di alimenti proposti è diventato un posto perfetto non solo per i buongustai ma anche per i fotografi specializzati in street photography, che non possono perdersi l’opportunità di scattare una foto perfetta.

Museo BMW

Una delle attrazioni di Monaco di Baviera che attira da sempre migliaia di turisti è sicuramente il famoso museo della BMW. Per gli amanti delle automobili di lusso è il posto ideale da visitare il marchio che ha fatto la storia di questo settore. Il museo propone un edificio modernissimo con un’architettura spettacolare cosi come al suo intero si trova tutta la storia della BMW. La visita dura circa 1 ora e mezze è dall’entrata si riesce a percepire le qualità e l’eccellenza che contraddistinguono il marchio bavarese famoso in tutto il mondo. Appena entrati dentro si apre uno scenario interessante e particolare, con l’esposizione dei vari modelli storici sia di auto che di moto. Inoltre meglio consigliarsi con il sito ufficiale del museo per sapere gli orari di entrata.

Birrerie di Monaco di Baviera

Come tutti sappiamo, uno dei migliori prodotti mai creati in Germania è la birra. Un prodotto doc che da sempre attira migliaia di appassionati che visitano questa città per provare le migliori birrarie locali. Uno dei più grandi biergarten di Monaco di Baviera è l’Hirschgarten che riesce a contenere comodamente. 8000 bevitori di birra, seguito dalla Torre Cinese e dall’Hofbräukeller. Una delle birrerie più famose di Monaco è di sicuro la Hofbrauhaus che da quasi 450 anni produce la migliora birra del mondo. Infatti questa birreria è nata nel lontano 1589 ospitando nel corso degli anni eventi e personaggi storici, oggi è diventata la birreria per antonomasia, la più famosa al mondo.

Oktoberfest

Di sicuro uno degli eventi più stessi in tutto il mondo è l’Oktoberfest tedesco che riesce a radunare appassionati di birra da ogni angolo del mondo per gustarsi fiumi di birre. Forse non lo sapevate, ma la prima Oktoberfest fu istituita nel 1810 in onore del matrimonio del Principe Ludwig e Teresa di Saxe-Hildburghausen. Da allora ogni anno per due settimane quasi 6 milioni di turisti si ritrovano per bere in compagnia per due settimane intere, esclusivamente birra bavarese. Ogni giorno partendo dalle 10:00 fino alle 22:30 i tendoni della birra aprono i battenti e servono fiumi di birra a tutti i visitatori e partecipanti di questo evento speciale.

Campo di Concentramento di Dachau

A 25 chilometri dal cento di Monaco di Baviera si trova il tristemente famoso Campo di Concentramento di Dachau. Esso fu il primo campo di concentramento costruito dai nazisti per la detenzione e la rieducazione dei prigionieri politici. Oggi l’ingresso in questo memorial è gratuito a tutti gli interessati e gli appassionati di storia per rivivere quel epoca buia della storia.

Questo campo fu preso come esempio per tutti gli altri costruiti dai nazisti e potete visitare anche il famoso Bunker dove si trovavano le celle dei detenuti. Appena entrati alla vostra destra troverete l’edificio di manutenzione, il wirtschaftsgebäude, dove di fronte si trova il cortile dove ogni mattina e ogni sera si faceva l’appello.

Olympiapark

Anche se fu costruito nel 1972 per ospitare le XX Olimpiadi estive, ancora oggi questo parco riesce a stupire per la sua modernità architettonica. Infatti anche se sono passati 48 anni dalla sua costruzione, è una meta perfetta per tutti i turisti di Monaco di Baviera diventandone anche un simbolo della città. Il parco occupa un’area di 3 kmq e offre innumerevoli occasioni di divertimento. Inoltre potete partecipare anche al tour del villaggio olimpico dove scoprirete molte curiosità riguardo alla storia di Olympiapark.

Avrete la possibilità di fare sport, assistere a vari eventi e concerti e anche fare shopping in un grande centro commerciale situato all’interno di questo villaggio. Come avrete capito a Monaco di Baviera non ci si annoia mai, anzi avrete solo l’imbarazzo della scelta per la destinazione più interessante che questa meravigliosa città ha da offrire ai propri visitatori.

Previous

Le migliori isole greche da visitare nel 2020

Cosa vedere ad Atene

Next